Incoming & Outgoing Tour Operator


TOUR ITALIA SUD 10 giorni

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° Giorno - Partenza da Roma per Napoli via autostrada. Raggiunto il porto Beverello, imbarco sul traghetto per Capri (45 minuti di navigazione). Visita guidata di Capri e pranzo in ristorante. Capri, isola di origine calcareo-sedimentaria, è una delle mete turistiche internazionali più rinomate. Ha una costa pressoché inaccessibile con molte grotte, delle quali la più famosa è la "grotta azzurra". L’isola ha una ricca vegetazione ed un favoloso mare blu, che incantano il visitatore. Sono da visitare la famosa Villa San Michele, antica residenza del medico e scrittore svedese Axel Munte, "i giardini di Augusto", la grotta azzurra (condizioni del mare permettendo), i resti di Villa Jovis, residenza dell’imperatore Tiberio. Nel tardo pomeriggio imbarco sull'aliscafo per Sorrento (20 minuti di navigazione). Cena e pernottamento in hotel a Sorrento.

 

2° Giorno - Incontro con la Guida a disposizione per l'intera giornata, visita di Sorrento, Situata su di un costone vulcanico nel golfo di Napoli, è notissima per il clima mite, il bel panorama, la produzione di arance, limoni e noci. A pochi metri dalle sue coste i greci ambientarono la leggenda delle sirene dalle quali Ulisse seppe difendersi ponendo cera nelle orecchie dei suoi marinai e facendosi legare all’albero maestro della nave. Sorrento ha un’atmosfera molto viva, un interessante centro storico ed un bellissimo museo di provincia.

Proseguimento per Positano (pranzo in ristorante). Positano era un piccolo villaggio con case costruite nella roccia, oggi è una delle mete turistiche più famose d'Italia. Positano è famosa  per la moda, creata da alcuni stilisti locali e venduta nei tipici negozietti. Il paesino va visitato a piedi salendo e scendendo attraverso caratteristici vicoletti. La strada costiera passa al di sopra del villaggio, così che nell’escursione alla Costiera Amalfitana si effettua una fermata panoramica al Belvedere, per permettere una delle vedute più belle al mondo. La visita guidata prosegue ad  Amalfi e Vietri sul mare. Pittoresca cittadina nel cuore della Costiera Amalfitana, Amalfi fu la più antica delle quattro repubbliche marinare; toccò  il suo apice economico e commerciale nell’XI sec. d.C. Di quel periodo sono la stupenda cattedrale in sitle siculo - normanno dedicata a S.Andrea, il Chiostro del Paradiso e gli arsenali, dove galee e barche venivano costruite. Cena e pernottamento in hotel a Vietri sul mare.

 

3° Giorno - Partenza per Altamura (Bari), visita guidata della città e pranzo in ristorante. Altamura è un centro del nord-barese di circa 70.000 abitanti a 40 km da Bari e a 19 km da    Matera. Il  centro storico è famoso per la forma perfettamente circolare, ma soprattutto per i claustri, specchio della commistione di più culture che nel corso dei periodi storici hanno caratterizzato la città. La cattedrale ‘unicum architettonico’ risale al 1232 e fu commissionata da Federico II di Svevia. Le Murge di Altamura, comprendenti la grotta di Lamalunga (col suo Homo arcaicus), la cava De Lucia (con le orme dei dinosauri) e il Pulo sono state presentate ufficialmente dallo Stato Italiano nella sua Tentative List all’UNESCO il 1 giugno 2006, candidandole a divenire uno dei Patrimoni dell’Umanità riconosciuti e tutelati dall’ONU. È famosa in campo internazionale per il ritrovamento, nella grotta di Lamalunga, del cranio e di altri resti ossei di un ominide vissuto 200-300 mila anni fa (Vacca, 1999). La cavità è stata  scoperta nell’ottobre 1993.    Proseguimento per Matera, cena e pernottamento in hotel a Matera.

 

4° Giorno - In mattinata visita guidata di Matera, pranzo in ristorante. La visita parte dal Palazzo Lanfranchi, (1672) con l’attigua Chiesa della Madonna del Carmine. Il Palazzo ospita  il prestigioso  Museo d’Arte Moderna e Medioevale di Basilicata che presenta materiali di diversa provenienza e tipologia.

Sosta presso la Piazzetta Pascoli, dedicata al celebre poeta che insegnò a Matera agli inizi della sua carriera e panoramica mozzafiato sul Rione Sasso Caveoso e sul prospiciente altopiano murgico. Si prosegue attraverso le stradine e i vicoli del Sasso Caveoso dove sarà possibile osservare il raffinato restauro di alcuni palazzotti signorili e case contadine, sino a giungere alla splendida Piazza San Pietro Caveoso, dominata dall’omonima chiesa.

Si visita poi la "casa grotta", abitazione tipica con struttura mista scavata e costruita e allestita con gli arredi e gli attrezzi tipici della civiltà contadina. La guida prosegue presso l’affascinante chiesa rupestre di Santa Lucia alle Malve o di Madonna de Idris, dove si potranno osservare alcuni degli affreschi più significativi del patrimonio iconografico locale e l’elaborato sistema di decorazioni architettoniche realizzate in rupe.

Ritorno alla zona del Piano e passeggiata lungo la dorsale Barocca con sosta alle più importanti chiese: Santa Chiara, Chiesa del Purgatorio e San Francesco d’Assisi. Visita della zona medioevale e della Cattedrale Romanica presso Piazza Duomo con l’affascinante panoramica sul Sasso Barisano.

La visita guidata di Matera e dei Sassi, consentirà al visitatore di capire le varie fasi di evoluzione della città, dalla preistoria all'evoluzione urbana di Matera, il periodo dello sfollamento dei Rioni Sassi e il successivo inserimento della città e dei Sassi nelle liste dell'UNESCO, come patrimonio mondiale dell'umanità.

Proseguimento per Castellana Grotte. Cena e pernottamento in hotel.

 

5° Giorno - In mattinata visita alle Grotte di Castellana (percorso parziale, 50 minuti). Proseguimento per Alberobello e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Polignano a mare, breve visita e rientro a Castellana Grotte. Cena e pernottamento in hotel.

 

 

 

 

 

6° Giorno - Partenza per Rimini, pranzo lungo il percorso. In serata arrivo a Rimini, cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno - Mattino dedicato alla visita guidata di San Marino, pranzo in ristorante. La Repubblica, che svetta inconfondibile sulla cima del Monte Titano è la più antica e la più piccola al mondo ed è testimonianza della perfetta compenetrazione fra gli antichi valori e le secolari tradizioni di una civiltà viva e vitale, fonte di continue scoperte. Il territorio sammarinese si compone di nove antichi Castelli, compresa la capitale, San Marino, piccoli centri sorti in conseguenza dei primi insediamenti urbani della popolazione. Entro le mura della città di San Marino vi sono le antiche piazze, i palazzi, musei, chiese, case medioevali tutte in pietra che conservano l'aspetto di un tempo. Inoltre questa Repubblica è interamente patrimonio dell’UNESCO.  Proseguimento per Firenze, cena e pernottamento in hotel a Firenze.

 

 

8° Giorno - Intera giornata dedicata alla visita guidata di Firenze, pranzo in ristorante. Firenze, una città da visitare almeno una volta nella vita. Un sogno che si avvera per milioni di visitatori che ogni anno affollano le gallerie d'arte, le chiese monumentali, i giardini e i palazzi rinascimentali. Tutto il centro storico di Firenze è patrimonio dell'Umanità sotto il patrocinio dell'Unesco. Le collezioni d'arte sono di valore inestimabile, basti pensare che il numero maggiore di statue di Michelangelo è conservato a Firenze, così come quello di dipinti di Botticelli e di Raffaello. La cupola del Duomo è ritenuta universalmente un capolavoro dell'ingegneria di tutti i tempi, a Firenze è nato Dante Alighieri, Firenze ha generato il Rinascimento.

Una passeggiata attraverso i chiassi medievali, tra le case torri un tempo teatro di sanguinosi scontri tra fazioni, sul Ponte Vecchio in mezzo alle botteghe luccicanti d'oro, seguendo il Corridoio vasariano e il percorso dei granduchi, per raggiungere l'Oltrarno e salire sulle colline, scorgendo inaspettati panorami tra i tetti rossi di argilla...

Cena e pernottamento in hotel a Firenze.

9° Giorno - Partenza per Siena, visita guidata della città, pranzo in ristorante.Tour Classico lungo le vie principali, Piazza del Duomo e Piazza del Campo, in cui verranno trattati vari aspetti della città.

Per gli amanti dell’Arte e del Medioevo, Siena, città medievale, culla della nuova borghesia mercantile, laboratorio di artisti come Duccio di Buoninsegna e Simone Martini, ma non solo…Per chi vuole conoscere gli aspetti architettonici, antropologici, storici. Siena, città costruita su una strada, Siena, città ricchissima, ma completamente priva d’acqua, città egemone in Toscana, ma fino a quando e perché?  Nel tardo pomeriggio partenza per Montalcino, cena e pernottamento.

10° Giorno - In mattinata visita guidata alle cantine di Montalcino con Enologo e pranzo. Nel pomeriggio visita guidata alle cantine di Montepulciano con Enologo e degustazione.

In serata rientro a Roma.

 

Richiedi il preventivo per questo tour:                    info@nextbusinesstravel.com